Pronti, partenza… VIA!
Una delle città più belle del mondo è indubbiamente Venezia, la città sul mare. Venezia attrae milioni di turisti l’anno, provenienti da tutto il mondo, pronti a lasciarsi trasportare dal suo fascino, dai battelli e ovviamente… dalle gondole.
Siamo stati un paio di volte a Venezia di recente e, come al solito, ne siamo rimasti molto colpiti. Sono molte le cose che ci affascinano di questa città, ma una in particolare monopolizza i nostri pensieri: a Venezia non ci sono strade! A chi ci abita, l’ha già visitata un sacco di volte o si trova a pochi chilometri da lì,  potrà sembrare una banalità, ma non è assolutamente una caratteristica così scontata.
Ragazzi! I pullman sono battelli, le macchine sono barche, i taxi sono gondole e i passaggi pedonali sono ponti!
Ovviamente la sua bellezza, ce la fa pagare cara! Venezia infatti risulta molto costosa. Una notte in hotel, durante il periodo estivo, utilizzando un qualsiasi sito per le prenotazioni parte da 100 euro. Anche usufruendo di piccoli alberghi situati a meno di 10km dalla città il prezzo cala poco o niente e per noi, viaggiatori squattrinati, questi “prezzoni” sono dei veri e propri investimenti!
Ti sveliamo un segreto…
Il suggerimento che vi possiamo dare, è quello di acquistare uno dei tanti cofanetti regalo. Uno di quei libretti, che solitamente si regalano alle coppiette per il compleanno o l’anniversario, che offrono una notte in albergo in una delle città italiane. Il costo di questi cofanetti è sicuramente ridotto rispetto ai prezzi delle camere prenotate online o tramite agenzia (parte infatti da poco meno di 50 euro), ma offre comunque la possibilità di alloggiare in hotel a 3 stelle. Pagherete così una sola notte 25 euro a testa o meno, se siete fortunati. In alcuni di questi potrete usufruire di un terzo lettino, gratuito, nel caso siate muniti di “prole” non autosufficiente.
L’utilizzo del cofanetto ha però un piccolo difetto. Nella maggior parte dei casi, gli alberghi proposti sono situati nei paesini che circondano Venezia, a 5/10 km dalla città. Consigliamo infatti di utilizzarli se si ha la possibilità di raggiungere la città in macchina e non attraverso mezzi pubblici, dato che la seconda opzione prevederebbe un paio di complicazioni in più nel raggiungere la meta prefissata.
Adesso voi ci direte:”Si, ma sai quanto costa il parcheggio a Venezia? Lo pago più dell’Albergo se ci vado in macchina!”. Purtroppo, sotto questo aspetto dovremmo darvi ragione, i  prezzi dei parcheggi a Venezia sono infatti irragionevolmente cari. Possono superare anche i 40 euro al giorno maaa….c’è un trucchetto per risparmiare anche qui!
Il padrone dell’albergo dove abbiamo alloggiato, ci ha svelato un segreto che per noi vale come l’ oro e che condividiamo ogni volta che un amico o familiare decide di avventurarsi in questa magnifica città: parcheggi alternativi!
Navigatore modalità ON…
Nelle vicinanze del Ponte della Libertà, si trova infatti un vecchio porto, contrassegnato da due grosse navi mercantili (che viste dalla Regionale sembrano quasi venirvi in contro), accanto al quale si trovano dei parcheggi un po’ trasandati ma convenientissimi. Il costo di questi parcheggi è di soli 4 euro al giorno! Permettendo infatti di risparmiare una cena, un caffè e magari un gelato!

barcone

Da lì, la città non è ancora raggiungibile a piedi. Il Ponte della Libertà è lungo quasi 4 km e al momento non è ancora consentito l’accesso ai pedoni. La soluzione la si trova però grazie a degli autobus che portano direttamente a Piazzale Roma e che costano solamente 2.50 euro. La fermata si trova a pochi metri dal parcheggio, sia per l’andata che per il ritorno.
Il biglietto è invece acquistabile direttamente sul autobus, per quanto riguarda l’andata, mentre per il ritorno si possono utilizzare gli sportelli presenti in stazione.

Feramata Venezia.JPG

Una volta preso il bus, la vostra rotta verso Venezia non incontrerà altri ostacoli! Il viaggio dura poco più di qualche minuto e introduce un panorama fantastico, anticipando qualcosina di quello che andrete ad ammirare.
Arrivati in stazione potrete già iniziare a godere della vista di una delle città più belle e desiderate al mondo. Un posto imitato e stimato, per il quale molta gente è disposta a affrontare interminabili ore di volo, numerosi scali e lunghi viaggi in pullman.
Noi speriamo che questi suggerimenti possano tornarvi utili nel caso aveste in programma una gita in questa fantastica città. Noi lo consigliamo vivamente, sopratutto a coloro che non ci sono mai stati.
Ne vale la pena!!
Coming soon…
Il pernottamento e il parcheggio sono cari, ma girare per Venezia lo è forse di più!! A breve pubblicheremo un’altro articolo che racconterà come siamo riusciti a non farci “spennare” godendoci al meglio Venezia!!!

Da mettere in valigia:
Di seguito troverete uno screenshot che speriamo possa aiutarvi a rintracciare i parcheggi e le fermate del autobus:

VENICE.JPG

 

 

See you… Ariel & Sebastian
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s